ASCOLTO EMPATICO SEMPLICE

Coltiva il tuo ascolto empatico in modo semplice e raccoglierai:

Immagina ...

Immagina di poter rispondere in modo empatico quando il tuo interlocutore è stressato ed esprime un disagio emotivo.

Bene, ora immagina il tuo interlocutore che grazie a questa tua risposta si sente: compreso, riconosciuto e accettato.

E comincerai a capire l’enorme potenziale di questo strumento per le tue relazioni al lavoro e nella vita privata. Lo strumento fornisce anche conoscenze utili per iniziare a sviluppare la tua consapevolezza interiore.

Vuoi saperne di più?

Ho provato io ad immaginare le domande che ti passano per la testa in questo momento.

Sotto trovi le risposte.

Prima di tutto però c’è un’avvertenza per l’uso. Questo, infatti, è uno strumento un po' particolare!

Il metodo che viene spiegato in questo corso è molto potente e può essere utilizzato a fini etici (beneficio per entrambe le parti) o manipolatori.

Nasce dallo studio delle così dette relazioni d’aiuto come il counselling, la consulenza, psicoterapia ed è molto usato nella vendita e nel post vendita.

In questi 20 anni l’ho visto utilizzare e abusare per finalità e tornaconto personale di chi lo stava usando.

Detto in altro modo: il metodo che viene spiegato è come il coltello con cui puoi affettare pomodori o ferire qualcuno.

Il mio intento nel proporre questo strumento è che venga usato per aumentare la qualità delle tue relazioni costruendo un “capitale” di:

Quindi confido in te affinché venga usato in questa direzione.

Bene, dopo questa avvertenza per l’uso, partiamo!

Qual è il succo del discorso?

1. Ci troviamo ad interagire sempre più spesso con persone stressate. Al lavoro e nella vita privata.

2. La risposta automatica e inconscia che diamo è spesso inefficace.

Infatti:

3. Non siamo consapevoli dei costi nascosti delle risposta automatica. Costi per le tue relazioni e portafoglio.

L’impatto negativo della mancanza di ascolto empatico non si ferma alle relazioni affettive. Ma si estende alla dimensione economica .

Ad esempio, se dall’altra parte c’è un cliente vi possono essere:

4. Il corso mette a fuoco:

Ma nella pratica cosa mi porto a casa con questo corso?

Alla fine del corso potrai:

E quindi che vantaggi mi da questo corso?

Ti aiuta a sviluppare il muscolo dell’ascolto empatico con maggiore semplicità e meno fatica.

Fa bene alle relazioni al lavoro e nella vita privata.

Al lavoro:

Nella vita privata:

E quindi che vantaggi mi da questo corso?

Ti stai chiedendo se il corso può essere utile anche a te?

Se hai questo dubbio mi sento di rassicurarti al 100%.

Il corso è utile per:

e in generale tutte le persone che desiderano migliorare la comprensione di importanti meccanismi della “mente” e della “pancia”.

Per chiunque cerchi uno strumento pratico che aiuta a rispondere in modo adeguato a un interlocutore stressato.

Ora sarebbe esagerato sostenere che questo corso sia la panacea di tutti i mali delle relazioni.

Ma l’ascolto empatico gioca un ruolo significativo in tutte le relazioni umane per cui tornando alla domanda originaria a chi è utile, la risposta sintetica è che è utile a tutti!

Ti dirò di più quando ho scelto i primi strumenti da proporre online non ho avuto dubbi: uno è proprio questo.

Perché è uno strumento non solo utile ma direi fondamentale per tutti.

Che requisiti occorrono per usare questo strumento?

Visto che i contenuti riguardano l’ambito psicologico potresti chiederti se c’è qualche requisito che devi avere per poter seguire il corso.

Bene la risposta è ... nessuno!

Anche se i 4 passi sono il frutto di studi e approfondimenti notevoli sulla psicologia umana che lo hanno portato ad avere una affidabilità molto elevata, i passi del metodo ed il linguaggio usato nel corso sono come indicato nel titolo dello strumento veramente semplici.

In questi 20 anni l’ho utilizzato con successo con persone di diversi ruoli venditori, manager, addetti a call centre etc. nessuno con particolari competenze in ambito psicologico.

Quindi non ci sono requisiti particolari anche se ci sono tre aspetti che aiutano:

Sei pronto ad usare lo strumento?

Pigia il pulsante e procedi all’acquisto.

Quali sono i contenuti del corso?

1.

2.

3.

4.

5.

6.

7.

8.

9.

Garanzia zero rischi

[ATTENZIONE] Il tuo investimento è senza alcun rischio da parte tua.

Non mi interessa tenere i soldini di chi non trova una utilità pratica nei miei corsi.  

Per questo ho deciso che sper qualsiasi motivo non sei soddisfatto del corso scrivi a mirco@mircobosi.com, entro 30 giorni dall’acquisto e avrai indietro i tuoi soldi in giornata.  

 questo avverrà senza farti domande o senza tentativi di farti cambiare idea. 

Ho tenuto corsi dal vivo per più di 20 anni solo grazie al passa parola e voglio continuare ad avere persone serene e soddisfatte attorno al progetto Coltiva la crescita®.